Tomografia Ottica Computerizzata (OCT)

È un esame non invasivo che permette di ottenere scansioni della retina, della cornea e del nervo ottico, per la diagnosi e il follow-up di numerose patologie retiniche, corneali e del nervo ottico.

È un esame insostituibile per le seguenti patologie:

PATOLOGIE RETINICHE

  • Degenerazione maculare
  • Corioretinite sierosa centrale
  • Retinopatia diabetica
  • Occlusione venosa retinica
  • Edema maculare
  • Atrofia retinica
  • Foro maculare
  • Pseudoforo maculare
  • Trazioni vitreo-maculari
  • Pucker maculare
  • Retinoschisi maculare

PATOLOGIE DEL NERVO OTTICO

  • Glaucoma
  • Patologie vascolari (neurite ischemica anteriore)
  • Patologie infiammatorie (neurite retrobulbare)
  • Malattie espansive (adenoma ipofisario, meningioma)

PATOLOGIE DELLA CORNEA

  • Studio degli strati epiteliali, stromali e endoteliali